La tecnologia unica dell'acqua dinamizzata

Aqua Dyn Auroville è stata fondata nel 1994 come centro di ricerca e sviluppo dei benefici dell'acqua pura e viva. L'innovativa tecnologia sviluppata garantisce un'estrema purificazione dell'acqua, alla quale si aggiunge un sistema di Bio-dinamizzazione®L'innovativa tecnologia sviluppata garantisce un'estrema purificazione dell'acqua a cui si aggiungono un sistema di Bio-Dinamizzazione ®, informazioni Light & Sound ® e la saturazione dell'acqua con oligoelementi. Queste 4 fasi di trattamento garantiscono una struttura perfetta di acqua dinamizzata delle fontane di Aqua Dyn Auroville.

Dalla sua creazione, il team di Aqua Dyn Auroville ha sviluppato una competenza unica nelle tecnologie per ripristinare il carattere strutturato dell'acqua potabile, rendendola biocompatibile con la nostra acqua biologica e promuovendo la vitalità del corpo, l'idratazione delle nostre cellule e le difese del nostro sistema immunitario.

Per permettere l'esportazione di questa tecnologia, Rebirth Water, nella sua missione di condividere l'acqua dinamizzata e i suoi benefici, è diventato il partner esclusivo di Aqua Dyn Auroville in Europa e in Africa.

Diagramma dell'acqua dinamizzata

Tecnologia dell'acqua dinamizzata
Tecnologia dell'acqua dinamizzata

Tre tipi di filtrazione (carbone attivo, sedimento e osmosi inversa) assicurano la purezza fisica, chimica e batteriologica dell'acqua. Questo sistema di filtraggio estremo elimina batteri, cloro, pesticidi, nitrati, metalli pesanti e solidi disciolti in eccesso per garantirvi un'acqua perfettamente pura.

Una pompa ad alta pressione spinge l'acqua attraverso una membrana sintetica semipermeabile. La membrana, che è sottile solo un decimillesimo di micron (0,0001 μm), lascia passare solo acqua totalmente pura, che viene raccolta dall'altra parte della membrana. Quest'ultima filtrazione respinge tutti gli elementi indesiderabili al 99% (batteri, parassiti, virus e residui radioattivi e medicinali).

Tutte le impurità vengono eliminate con l'acqua di risciacquo, evitando così l'intasamento della membrana. Questo lavaggio viene effettuato automaticamente e prolunga così la durata di vita della membrana. 

Questa filtrazione finale dà come risultato un'acqua molto pura, priva di tutti gli inquinanti, ma "destrutturata". È quindi essenziale restituirle le sue proprietà "vive" attraverso i Processi di Strutturazione dell'Acqua (WSP) che noi chiamiamo "Bio-Dinamizzazione® ".

Questo primo filtro contiene granuli di carbone attivo di circa 2 o 3 mm di lunghezza e permette di trattenere per assorbimento le sostanze inquinanti, in particolare le materie organiche, il cloro, gli idrocarburi, i pesticidi, ma anche i metalli pesanti più grandi di 0,5 micron. Le molecole presenti nell'acqua penetrano e si fissano nei pori del carbone attivo per adsorbimento. Il carbone attivo è un carbone caricato positivamente che lo rende attraente per le sostanze chimiche caricate negativamente come il cloro. 

Questo filtro è quindi in grado di trattenere e/o ridurre molti prodotti organici e chimici. È generalmente usato come pre-trattamento come parte di un sistema di osmosi inversa per ridurre il numero di contaminanti organici e disinfettanti residui (cloro) che potrebbero intasare la membrana dell'osmosi inversa.

Questo secondo filtro permette di filtrare le particelle fisiche e i batteri presenti nell'acqua più grandi di 5 micron. I filtri a sedimento sono generalmente utilizzati come pre-filtro per prolungare la vita delle membrane RO e per proteggere le valvole (pulizia automatica delle membrane) dalle particelle di carbone attivo rilasciate dal primo filtro e che possono bloccarle. Questa è la ragione per cui il filtro per i sedimenti è posto dopo il filtro al carbonio.

I due filtri precedenti non sono generalmente in grado di rimuovere contaminanti inorganici o metalli disciolti come minerali, arsenico, amianto, cromo, rame, fluoruro, mercurio, nichel, nitrato/nitrito, selenio, solfato, tallio, ecc. La rimozione di questi contaminanti richiede un sistema di filtrazione dell'acqua ad osmosi inversa.

La filtrazione a osmosi inversa è un processo di separazione della fase liquida per permeazione attraverso membrane semi-selettive sotto l'effetto di un gradiente di pressione.

L'osmosi è il trasferimento di solvente attraverso una membrana sotto l'effetto di un gradiente di concentrazione. Se consideriamo un sistema con due compartimenti separati da una membrana semi-selettiva e contenente due soluzioni di diversa concentrazione, l'osmosi provoca un flusso d'acqua diretto dalla soluzione più diluita a quella più concentrata. Questo flusso attraverso la membrana si ferma naturalmente quando il sistema raggiunge uno stato di equilibrio, cioè quando le concentrazioni su entrambi i lati della membrana sono uguali. Quando una pressione P maggiore della pressione osmotica П è applicata alla soluzione più concentrata, il flusso d'acqua è diretto in direzione opposta al flusso osmotico: questo è il fenomeno dell'osmosi inversa.

Questa filtrazione avviene grazie a una pompa ad alta pressione, tra i 4 e i 6 bar, che costringe l'acqua a passare attraverso una membrana semipermeabile fatta di polimeri sintetici, polisolfone, in TFC (Thin Film Composite), la cui dimensione dei pori è vicina al 10 millesimo di micron. Questo dispositivo a osmosi inversa trattiene tutte le particelle in sospensione ad eccezione delle molecole d'acqua, vale a dire tra il 97% e oltre il 99% di nitrati, pesticidi, piombo, batteri, virus e residui radioattivi ancora presenti nell'acqua. Questo concentrato (scarico degli inquinanti) viene evacuato da un flusso d'acqua e il permeato viene raccolto nel tubo centrale della cartuccia e passa nell'ultimo filtro dove avverrà la Bio-Dinamizzazione®.

Acqua dinamizzata

Tutte le impurità vengono eliminate con l'acqua di lavaggio, evitando così l'intasamento della membrana. Questo lavaggio avviene automaticamente e prolunga la vita della membrana. Questa filtrazione finale dà come risultato un'acqua molto pura, priva di tutti gli inquinanti, ma "destrutturata". È quindi essenziale ripristinare le sue proprietà "vive" attraverso i processi di strutturazione dell'acqua (WSP), che noi chiamiamo"Bio-Dinamizzazione® ".

Tecnologia dell'acqua dinamizzata

Per ottimizzare le funzioni dell'acqua che assorbiamo, essa deve raggiungere un certo tasso di vibrazione simile a quello dell'acqua contenuta nel nostro corpo (biocompatibilità). Bio-Dynamisation® permette di integrare nell'acqua le energie d'onda ad alta frequenza catturate da un oscillatore e da un condensatore di cera d'api. Queste energie strutturanti vengono trasmesse all'acqua dinamizzata da due elettrodi di rame, oro e argento.

Il primo elettrodo è posto nel biofiltro e fornisce un acqua dinamizzata in continuo. Il secondo elettrodo, a spirale, è immerso nel serbatoio, permette un processo costante di diffusione di questi « onde biologiche» e per rilasciare ioni di oro, rame e argento nel serbatoio dell'acqua della fontana. La biodinamizzazione è dunque un'integrazione, o "permeazione", di energie sottili ad alta frequenza nell'acqua dinamizzata, portatrice universale della vita.

CRISTALLISAZIONE SENSIBILE dell'acqua dinamizzata

Questo metodo mostra la differenza di radiazione energetica tra l'acqua morta "non strutturata" e l'acqua viva "strutturata", quindi l'acqua energizzata da frequenze sonore con un centro e una radiazione simile a un albero.

Sono presenti informazioni negative dall'inquinamento umano. Quest'acqua ha ristagnato in vasche di cemento, a volte trattata con cloro. Ha una totale mancanza di ordine e organizzazione. La sua struttura molecolare non è compatibile con l'acqua altamente strutturata che si trova nelle cellule umane, quindi il corpo deve spendere energia per trasformarla. Il suo basso livello vibrazionale è dello stesso ordine di grandezza di quello dei batteri patogeni e delle malattie, al di sotto del livello minimo di vitalità del corpo umano.

Acqua strutturata

Dopo la purificazione e la biodinamizzazione® da parte dei nostri dispositivi, questa stessa acqua esprime una coerenza e una struttura (centro di irradiazione e angoli degli alberi). Il suo livello vibratorio è passato da 4.500 BU a 17.000 BU (Unità Bovis). La sua composizione molecolare presenta un'alta percentuale di acqua trimerica (3 molecole), come l'acqua altamente agglomerata delle cellule umane. L'elevato livello di vibrazione di quest'acqua impedisce lo sviluppo di batteri o virus. Il sistema immunitario si rafforza e le funzioni dell'organismo possono organizzare le proprie difese in modo naturale.

Acqua strutturata

La stessa acqua già biodinamizzata® intensifica la sua radiazione e la sua struttura in termini di centro e di radiazioni grazie alle informazioni di Light & Sound®. Masaru Emoto ha mostrato bellissimi cristalli di ghiaccio d'acqua che avevano "ascoltato" gli incantesimi di Bach, Mozart o di un sacerdote scintoista. I mantra degli antichi sono famosi per il loro potere di conferire all'acqua proprietà curative. Questa immagine mostra una cristallizzazione di acqua dinamizzata con cloruro di rame mediante il processo descritto di seguito e infusa con il mantra della Madre*. Si può vedere la potente radiazione e la massima espressione della vita. Il livello vibratorio viene innalzato a 25.000 BU (Unità Bovis), il che porta la vita su un altro piano di espressione.
*Madre, partner spirituale di Sri Aurobindo e fondatrice di Auroville.

Tecnologia dell'acqua dinamizzata

Grazie all'innovativa tecnologia di Aqua Dyn Auroville, l'acqua dinamizzata è costantemente bagnata da un campo di luce che trasporta onde sonore all'interno della vasca. Una musica selezionata e registrata con un La a 432 Hz (Bach, Mozart, Beethoven... o altri) viene diffusa in loop, trasportata da raggi infrarossi o luminosi. Queste onde sonore ottimizzano il tasso di vibrazione dell'acqua dinamizzata, aumentando così le sue proprietà di acqua viva.

È possibile collegare la vostra chiave USB alle fontane Melusine e Aquarius per informare l'acqua dinamizzata con la vostra musica preferita (alcune musiche sono meno raccomandate, come l'Hard Rock, per esempio).

Come dimostrato dalle cristallizzazioni sensibili e più spettacolarmente dai meravigliosi cristalli di ghiaccio di Masaru Emoto, l'acqua mostra una sensibilità molto alta a tutti i fenomeni ambientali, specialmente alla musica.

Aggiungendo questo dispositivo alle sue attrezzature, Aqua Dyn Auroville ha portato l'acqua dinamizzata ad un nuovo livello di qualità "viva".

Vedere la differenza tra 432Hz e 440Hz: Clicca qui.

Acqua energizzata Masaru emoto
Cristallo d'acqua Aqua Dyn Auroville analizzato dal laboratorio giapponese di Masaru Emoto
Tecnologia dell'acqua dinamizzata

Gli oligoelementi sono elementi che esistono in tracce nel corpo. Si è scoperto che durante il processo di biodinamizzazione, il metallo utilizzato perde una parte molto piccola del suo peso, il che dimostra che una parte del metallo è stata trasferita all'acqua dinamizzata sotto forma di oligoelementi.

In questa forma "ionica", nel loro stato nascente, gli oligoelementi presenti nell'acqua dinamizzata sono immediatamente assimilati dal nostro corpo. Una volta identificata la carenza, questa può essere compensata; non si sono mai osservati effetti collaterali quando si assumono oligoelementi in questa forma, come se l'intelligenza del corpo riconoscesse una somiglianza vibratoria che favorisce l'assorbimento e l'assimilazione integrale.

Sono stati pubblicati molti libri sull'oligoterapia che, oltre all'elenco allegato, vi permetteranno di approfondire questa affascinante terapia

Benefici degli oligoelementi

Alluminio: centri cerebro-motori, insonnia.
Argento: antitossico, polmonite, anemia, antinfettivo.
Carbonio: rafforza il sistema immunitario, catalizzatore indispensabile per gli scambi intracellulari, disturbi epatici, rigenerazione delle bevande.
Cromo: occhi, assimilazione degli zuccheri, rivitalizzazione dei capelli.
Cobalto: elemento essenziale della vitamina B12 indispensabile per le diete vegetariane.
Rame: antinfiammatorio, problemi renali.
Stagno: elimina le tossine.
Ferro: anemia, anoressia, crescita.
Germanio: cancro, sistema immunitario (usare da solo - senza altri microelementi).
Magnesio: regolatore neuromuscolare, senilità, osteoporosi, calcoli, rafforzamento del sistema immunitario.
Manganese: asma, eczema, reumatismi, stimolante ghiandolare.
Nichel: disturbi nervosi, mal di testa, cirrosi, assimilazione dello zucchero.
Oro: malattie cardiache, pressione sanguigna, sangue.
Selenio: antiossidante, malnutrizione, rafforzamento del sistema immunitario.
Silicio: equilibrio del sistema nervoso, rigenerazione dei tessuti, invecchiamento.
Titanio: per prodotti cosmetici.
Zinco: insonnia, problemi endocrini, malattie della pelle, regolatore dell'ipofisi, depressione, prevenzione del cancro al seno e alla prostata.
Rame, Oro e Argento: la combinazione di questi tre oligoelementi dà ottimi risultati sull'immunità attraverso l'aggiunta dei loro effetti terapeutici.

Se vuoi saperne di più sugli oligoelementi.